fbpx

Ristorante Trattoria a Verona

Cucina-Trattoria-La-Torre-Cuochi-al-lavoro

Ristorante a Verona: Carne o Pesce?

Misurarsi al giorno d’oggi con le offerte culinarie disponibili è una grande sfida. Il consumatore ha affinato la sua percezione ed i suoi gusti e preferisce proposte di cibo capaci di incuriosire la sua attenzione ed il suo palato. Sebbene vi siano un fiorire di locali di dubbio gusto che offrono prodotti discutibili molto simili allo junk food, molte sono le persone che ancora desiderano mangiare bene e soprattutto mangiare italiano. L’offerta della nostra terra è pressoché infinita: ogni paesino dell’Italia è in grado di offrire prodotti diversi. Perfino il nostro Olio Extra Vergine di Oliva, proveniente dal veronese, cambia gusto tra una Vallata e l’altra seppur a pochi chilometri di distanza. Tra tutto questo rifiorire di profumi e gusto, anche la nostra Trattoria a Mezzane si propone come un ambiente molto originale in grado di lasciare un ricordo indelebile al nostro visitatore. Di seguito un piccolo ricordo di una giornata qualunque, in Trattoria.

Un Pranzo in Trattoria a Verona

La Trattoria che gestisco da qualche mese si trova a Mezzane di Sotto, in provincia di Verona.
È una location caratteristica che porta un nome importante tra i ristoranti di Verona.
Dalla sua lontana data di apertura si è sempre distinta per aver offerto piatti tipici curati con la massima attenzione sia nella preparazione che nella provenienza degli ingredienti.
Oggi, la Trattoria La Torre, mantiene la caratteristica che l’ha distinta nell’ultimo decennio: un tipico locale specializzato in carne alla brace.

La nostra carne proviene dalla Lessinia

La Razza Garronese viene allevata tra i pascoli verdi delle nostre montagne per assicurarci un taglio tenero e gustoso che ne fanno uno dei punti forti della nostra offerta in menù. Parleremo senz’altro della razza Garronese e di come ho iniziato a studiare la preparazione di particolari piatti per proporre, oltre alla nostra inimitabile carne alla griglia, piatti originali che faranno sicuramente ricordare, ai nostri visitatori, questo mio ristorante situato nella splendida Valle di Mezzane.

Carne o Pesce oggi?

L’Estate permette di avere a disposizione tantissima scelta di prodotti: dalla verdura alla frutta di ogni genere. Coltivate sino a completa maturazione grazie alla filiera corta dalla quale ci forniamo e portate in giornata in Trattoria, frutta e verdura permettono di realizzare delle vere e proprie portate originali. Una grigliata e una buona bistecca sono sempre pronte alla Trattoria e con la bella stagione mi capita di avere a disposizione anche dell’ottimo pesce freschissimo che mi permette di offrire degli ottimi piatti di pesce molto apprezzati dai nostri clienti. Una delle cose belle della Trattoria La Torre è poter offrire questa opportunità: Un ottimo menù e qualche piatto extra realizzato con prodotti reperibili in giornata e non ordinabili se non avvisando i fornitori che avrei desiderio di cucinare qualcosa di extra appena risultasse possibile. I nostri clienti non li facciamo annoiare “con le solite cose”.

È arrivato il Pesce

L’occasione l’ho avuta oggi, con un pescato delizioso arrivato giusto giusto in mattinata. I clienti non si sono risparmiati e di questo, io e tutto lo staff, siamo profondamente grati per la fiducia riposta nelle nostre proposte extra menù.
Piatto-Gamberoni-Argentini-Melone-Cipolla-Rossa-Tropea

Antipasto con Gamberoni interi

sfumati al Brandy e serviti con Melone e Cipolla rossa di Tropea IGP Un ottimo Soave proveniente dall’offerta dei Frantoi Redoro ha innaffiato questo gustoso e delicato piatto di entrata.
Un piatto molto apprezzato che coniuga sapori antagonisti molto bilanciati tra loro in grado di suscitare curiosità alle papille gustative e, di conseguenza, anche al senso del gusto. Nessun aroma deve coprire l’altro mantenendo il crostaceo l’attore principale del piatto. Un filo di Olio Extra Vergine Veneto Valpolicella DOP Redoro ne esalta ulteriormente il sapore delicato.

Filetto di Ombrina (o Corbo) dell’Adriatico

in crosta di patate al rosmarino e capatina di verdure. L’Ombrina è un pesce molto gustoso che vive nei nostri mari. Ha una carne molto nutriente ricca di sostanze nutrienti per l’organismo: l’ombrina è ricca di Omega3 e Proteine, ed ha un basso contenuto in grassi. Alcune informazioni su questo tipo di pesce le trovate su Chioggiapesca.it Nel piatto preparato, tra i mille possibili grazie alle qualità di questo pesce, ho voluto sottolineare la morbidissima e gustosa carne del suo filetto senza coprirla con particolari aromi o spezie in quanto non necessarie grazie alle sue ottime caratteristiche. È stato sufficiente adornarla con una crosta finissima di patate che hanno coadiuvato la cottura delicata di questa portata. La caponatina di verdure affiancata ha avuto il ruolo di “accompagnatore” nell’assaggio dell’ingrediente principale. Un’offerta molto apprezzata. Il Vino bianco associato: freschissimo Custoza etichetta Redoro.

Dessert: semifreddo di Albicocche

fatto in casa con nettare di Latte di Mandorla e frutti di bosco Una bellissima sorpresa anche per me l’aver trovato questa combinazione di sapori che propongono un dessert fresco dal gusto eccellente. L’attenzione qui va nell’attesa: il semifreddo non deve essere troppo freddo e va curato il tempo della portata in tavola essendo un sapore molto delicato potenzialmente sommerso da una temperatura troppo bassa. Un semifreddo all’amaretto, ad esempio, non ha questo tipo di problema, per capirci.
Bicchiere-Recioto-di-Soave-Sette-Dame-Ilatium

Recioto di Soave “Sette Dame” della Cantina Ilatium

La chicca abbinata a questo dessert si concretizza con un bicchiere di questo Recioto di Soave DOCG: un aroma ed un sapore unico, con un retrogusto di frutta esotica matura e, a mio avviso, un cenno di caramello. Una grande scoperta anche per me.
Il cliente è mio ospite e deve salutare la Trattoria e lo staff mantenendo un ricordo delizioso. A fine pasto Massimiliano (Maestro di Sala) propone agli ospiti la nostra Sbrisolona; fatta da Nonna Marisa tutti i giorni non manca mai a fine pasto con un piccolo sorso di Grappa nostrana. Sempre gradita lascia il ricordo del dolce della nonna di cento anni fa, quando gli ingredienti erano zucchero, farina, burro, uova, mandorle. Vi conquisterà!
Torta-Sbrisolona-Tipica-Veronese

Limoncino o Liquirizia?

Ho trovato una Sambuca degna di nota, originale e non commerciale che vi farà dimenticare le più blasonate marche. Bouquet raffinato e dolcezza moderata sono le sue caratteristiche più prestigiose, abbinandole a oltre due secoli di storia nella fabbricazione di liquori. Anche qui manteniamo un certo grado di qualità per non cadere nel banale.
Il Caffè al ristorante è un punto debole. Lo so, ne sono consapevole. Per questo metto molta attenzione alla preparazione dell’ultimo gusto che ricorderà di noi. Dopo una sinfonia non possiamo salutarvi con un campanello da bicicletta.

Questa è la nostra Trattoria Ristorante a Verona

Il pranzo di oggi per il nostro cliente termina qui. Trovare un Ristorante a Verona non è complicato: ci sono molte buone offerte, alcune eccellenti e qualche cosa di mediocre. Io penso di posizionarmi benissimo tra le prime. Confidiamo in una sua recensione positiva, noi ce l’abbiamo messa tutta per farlo sentire a casa. Sarà un arrivederci anche se fosse un turista. Ho la presunzione di lasciare sempre un buon ricordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *